NEWS
lunedì 23 ottobre 2017 ore 20:57
S. Giovanni da Capestrano
IL GIORNALE IN EDICOLA
CHIESA
Giubileo
Gli studenti delle scuole cattoliche oltre la Porta Santa
11 ottobre 2016

Le scuole cattoliche della diocesi di Lodi davanti alla Porta Santa. Alunni, genitori, insegnanti, dirigenti scolastici, personale delle scuole si sono dati appuntamento domenica pomeriggio per festeggiare l’inizio del nuovo anno scolastico e vivere la celebrazione del Giubileo della Misericordia.

Centinaia hanno sfilato in corteo da piazza Ospitale fino al cortile del Vescovado, attraversando il centro città. Una manifestazione organizzata dall’Associazione genitori scuole cattoliche (Agesc) guidata dal presidente Ettore Chezzi che ha coordinato l’adesione degli istituti: la Fondazione Scuole diocesane, l’Istituto Maria Ausiliatrice, la Fondazione Fides et Ratio, il Collegio San Francesco e l’Istituto Tondini di Codogno.

Dopo il passaggio della Porta Santa, il vescovo monsignor Maurizio Malvestiti ha presieduto la messa concelebrata da don Vincenzo Giavazzi, rettore del Polo scolastico diocesano, da padre Giovanni Giovenzana e padre Enrico Gandini, rispettivamente rettore e direttore spirituale del Collegio San Francesco.

“Siamo passati per la Porta Santa e adesso siamo attorno all’altare del Signore. Gesù - ha spiegato il vescovo rivolgendosi specialmente ai più piccoli - viene a dire di non permetterci di escludere qualcuno dalla comunità, perchè tutti sono ammessi nella famiglia della Chiesa a pieno diritto, stranieri e non stranieri. La Sua volontà è quella di essere Salvatore di tutti: ha affrontato la morte per liberarci da ogni male”.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Nessun commento da visualizzare