NEWS
sabato 21 ottobre 2017 ore 07:06
S. Orsola e compagne
IL GIORNALE IN EDICOLA
LIBRI
Inchiesta
La lista dei ricatti nell’Italia della “mala”
21 settembre 2017

Il giornalismo d’inchiesta nasce dal bisogno di approfondire e segnalare ai cittadini ciò che è socialmente rilevante, anche se i magistrati concludono le indagini. Un ruolo importante lo gioca il cronista che si espone quando racconta fatti scomodi. Così, come un fiume in piena, Lirio Abbate ricostruisce fatti criminali a partire dal 1999, dal furto al caveau alla Banca d’Italia all’interno della città giudiziaria della Capitale. Un furto su commissione, in cui scompaiono gioielli e documenti, atto a ricattare e ad ammansire avvocati e giudici, coinvolti anche nei processi sull’omicidio di Mino Pecorelli, rimasto senza colpevoli. Il giornalista esamina carte, confronta date e orari, individua personaggi, sollecita ipotesi, suggerisce nessi con precisione. Ripercorre le storie criminali dei protagonisti e ordina cronologicamente eventi offrendo un’inquietante lettura sui rapporti tra istituzioni e criminalità organizzata dal momento che numerosi processi scagioneranno o attenueranno le pene. Un racconto fragoroso, come un sasso in uno stagno.

Lirio Abbate
La lista. Il ricatto alla Repubblica di Massimo Carminati
Rizzoli Editore, Milano 2017, pp. 240, 18 euro

Antonino Sidoti

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Nessun commento da visualizzare